Pronti al via

Kiev sta preparando una guerra lampo (“blitzkrieg”) oper conquistare Donetsk e Lugansk Le forze armate ucraine stanno preparando un “blitzkrieg” per conquistare i territori del Donbass tra marzo e giugno – come annunciato oggi dal comando operativo del DPR, Eduard Basurin, riferendosi ai dati di intelligence. “Il piano del comando ucraino prevede unità militari con il supporto dell’artiglieria per superare la zona di sicurezza e sfondare la prima linea difensiva all’interno di DPR e LPR, con l’obiettivo di assumere il controllo di posizioni strategiche”. – ha notato. Kiev infliggerà il danno principale al nord e al sud di Donetsk. “I bombardamenti saranno coordinati nella direzione di Verkhnetortsekoye, Ilovaysk e verso Maximov, Starobeshevo, Ilovaysk, cercheranno di superare la linea di combattimento e sfondare la prima posizione difensiva, quindi, aumentando il loro potere di fuoco con l’introduzione delle riserve, tenteranno di tagliare le divisioni di Donetsk, di circondare e impossessarsi di Donetsk “. – ha dichiarato Basurin. L’obiettivo finale del piano è raggiungere Novoazovsk e attestarsi sulla costa del mar di Azov. Fonte: RT russo – tradotto da Inessa Sinchougova

https://www.controinformazione.info/si-prepara-la-guerra-nel-donbass-i-consiglieri-militari-britannici-americani-canadesi-arrivano-in-donbass/

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

1 commento su “Pronti al via”

  1. – L’8 febbraio, il vicecomandante del comando operativo della Repubblica popolare di Donetsk, Eduard Basurin, ha annunciato che gli istruttori americani sono stati avvistati in arrivo nel Donbass. Secondo Basurin, gli ufficiali americani erano accompagnati dai rappresentanti dello stato maggiore delle forze armate ucraine e intendevano dirigere le truppe ucraine per prepararli a un’offensiva. Si dice che gli ufficiali americani prestino particolare attenzione al gruppo operativo-tattico ucraino “Donetsk”, e Basurin ha anche affermato che gli ufficiali statunitensi hanno ordinato alle truppe ucraine di rimuovere i militanti del “settore destro” (i neo nazisti) dalla prima linea. Il significato di questo sarà discusso di seguito. Per ricordare, il personale militare americano non è l’unico rappresentante dell’esercito NATO nel Donbass. Il Canada, ad esempio, ha appena inviato in Ucraina 200 istruttori militari che sono stati messi in rotazione nel 2017, ma sono ora tornati allo schieramento fino al 2019. Secondo i rapporti dell’intelligence della Repubblica popolare di Lugansk, gli istruttori canadesi stanno anche operando in Donbass e stanno addirittura portando avanti compiti speciali per le forze armate ucraine. Il 4 febbraio, i rappresentanti del comando del DPR hanno anche annunciato che gli istruttori provenienti dal Regno Unito erano stati avvistati in arrivo sul territorio controllato da Kiev a Donbass. Lo stesso Basurin, citando rapporti di intelligence, ha dichiarato che gli specialisti stranieri sono venuti per formare gruppi di sabotatori ucraini. Nel complesso, come riportato in precedenza dal DPR, quasi 900 istruttori stranieri stanno lavorando con l’esercito ucraino a Donbass. L’arrivo di ispettori americani e ufficiali canadesi e britannici, tra cui specialisti nell’addestramento per i sabotatori, è allarmante – soprattutto dal momento che, casualmente o no, questi “rinforzi” sono apparsi nello stesso momento in cui i social network ucraini hanno trapelato i piani dell’Ucraina per un’offensiva generale in Donbass. Nei primi giorni di febbraio, frammenti di informazioni sono emersi attraverso i social network relativi ai possibili piani di Kiev per lanciare un assalto al Donbass. In particolare, i piani “trapelati” prevedono la creazione di due gruppi armati che devono assaltare simultaneamente Donetsk e Lugansk. L’operazione deve essere completata nel corso di un mese. Questa informazione è stata confermata dall’intelligence del DPR, che ha ottenuto l’accesso a mappe classificate che suggeriscono che l’UAF sta pianificando un’offensiva questa primavera
    https://www.controinformazione.info/trapelano-informazioni-su-una-prossima-offensivadellucraina-nel-donbass/

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: