Citrulli

Nella sua pagina Facebook  potete ascoltare il discorso di Luigi Di Maio dopo il rifiuto di Mattarella nei confronti di Paolo Savona (ne abbiamo parlato ampiamente ovunque); la cosa più rilevante è che a fianco appaiono i commenti in diretta degli ascoltatori e molti di loro danno la colpa a Salvini che si è “irrigidito”  (la stessa tesi suggerita dal Quirinale e che sarà ampiamente ripresa dai media) sul nome del ministro per l’economia.

Molto correttamente Di Maio ha precisato che qualsiasi nome analogo sarebbe stato accolto allo stesso modo, ma gli italiani preferiscono trasformare tutto in beghe da pollaio,  perché sono le uniche che sono in grado di comprendere.

Ecco perché la fortunata circostanza di una concordia di intenti non si ripresenterà: succederà sicuramente qualcosa che impedirà ogni futura elezione finché questa artificiosa costruzione europea crollerà su se stessa.

Amen!

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: