Auguri

L’unità da combattimento Avant-garde è in grado di volare in strati densi dell’atmosfera per un intervallo intercontinentale a una velocità superiore al numero Mach (velocità del suono) di oltre venti volte.

L’esperto militare Alexei Leonkov ha spiegato, per abbattere un simile missile, è necessario superarlo in velocità.

“È quasi impossibile abbattere un veicolo gestito, perché è molto difficile calcolare un percorso frontale ed è molto difficile sparargli dietro. Per raggiungerlo, la velocità deve essere una volta e mezza superiore – 30 numeri Mach – gli americani non hanno questi dispositivi “, ha detto.

L’esperto ha aggiunto che non ci sono “veicoli che volano alla velocità di 20 numeri Mach” in servizio con gli Stati Uniti. L’intero sistema di difesa missilistica statunitense, creato dal 2002, “è praticamente resettato dall’Avangard”, ha osservato Leonkov.

I paesi occidentali non hanno un mezzo efficace per contrastare i sistemi ipersonici come l’Avangard russo. Questa è la conclusione raggiunta da un esperto del centro aerospaziale tedesco, Dirk Zimper, riporta la radio di Deutschlandfunk.

https://www.controinformazione.info/analista-politico-militare-loccidente-e-scioccato-perche-ha-sottovalutato-le-capacita-della-federazione-russa/

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

1 commento su “Auguri”

  1. C’è un detto in russo ” meglio una fine orribile che (dover vivere) un orrore senza fine ” (л учше ужасный конец чем ужас без конца ). Non c’è dubbio che il declino dell’impero anglo-sionista continuerà nel 2019. Ciò che non cambierà, tuttavia, è la capacità degli Stati Uniti di distruggere la Russia in un attacco nucleare. Perché, per non sbagliare, tutto ciò che le nuove armi russe forniscono è la capacità di punire (vendicarsi contro) gli Stati Uniti per un attacco alla Russia, ma non la capacità di negare (prevenire) un simile attacco. Se i neoconservatori decidono che un olocausto nucleare è preferibile a una perdita di potere negli Stati Uniti, allora non c’è nulla che nessuno possa fare per impedire loro di interpretare la loro versione sordida di Götterdämmerung.

    Recentemente ho dovuto trascorrere alcuni giorni a Boca Raton, dove alla nuova “aristocrazia” americana piace passare il tempo e posso dirti due cose: la vita è bella per loro, e sicuramente non voranno rinunciare alle loro stato privilegiato come “leader del pianeta”. E se qualcuno cerca di portarglielo via, non ho il minimo dubbio che questa gente reagirà con uno sfogo vizioso di rabbia piena di disperazione simile a quella di Sansone. Quindi l’unica domanda rimane questa: noi (l’umanità) saremo in grado di togliere il bottone nucleare a questa classe di parassiti senza dare loro la possibilità di premerlo o no?

    Non lo so. Quindi, sarà una fine orribile o un orrore senza fine? Lo ignoro

    Ma quello che so è che l’Impero strappando tutte le sue cuciture e che il suo declino non farà che accelerare nel 2019.

    L’articolo THE SAKER: tutte le volte che l’impero ha vacillato nel 2018 proviene da Blondet & Friends.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: