Gli anni che verranno

Ometto i primi 5 punti perché di fatto si sono già verificati

6) Anche la casa di proprietà che gli Italiani hanno sempre amato come il risparmio non è gradita a questi poteri forti. Si stanno già predisponendo, insieme ad una Patrimoniale sicura, finanziarie internazionali per assorbire l’ enorme patrimonio familiare-immobiliare e tutto ciò che il risparmio privato degli Italiani ha faticosamente costruito a partire dai nostri genitori e nonni. Neanche i lavoratori dipendenti e salariati potranno stare allegri con un esercito di riserva di migranti diseredati pronti a lavorare a qualunque prezzo e condizione.

7) Nel grande stravolgimento sociale e nella sostituzione etnica degli Italiani devono venire meno anche tradizioni, radici, identità, memorie e la stessa idea di Patria e di sovranità democratica del popolo. Questo rappresenta una minaccia per le #élite globaliste che controllano questa fase storica guidati dalle regie NWO di Bildelberg Soros & C.. Forze che hanno già conquistato il Vaticano di #Bergoglio, cui i cosiddetti valori non negoziabili dell’umanesimo #cristiano di Giovanni Paolo II e di Benedetto XVI e di tutta la tradizione cristiana sono stati sostituiti solo dalla frenesia e ossessione in difesa della grande migrazione afroislamica.

8)Il totale controllo e l’omologazione del #Mainstream dell’#informazione giornali, televisioni, cinema e un conformismo servile opportunista delle accademie garantisce e garantirà lo #statusquo. Tutto questo partendo dal mondo della scuola, totalmente controllato da una visione unilaterale del pensiero unico.
Tutto questo sarà vestito da #buonismo bergogliano, da #europeismo suddito e da un finto giustizialismo pseudomoralista basato sull’oppressione delle libertà e sull’invidia sociale.

Alessandro Meluzzi

https://www.ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=62463

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: