A questo punto è chiaro

Non solo questo  popolo non ha classe dirigente.  E’ anche il popolo che si aduna, mobilita ed organizza per scopi insignificanti e deteriori  o conformisti (che sono l’uno e l’altro).  Come milanese lo so:  basta che una qualche radio locale di musica leggera lanci una Stramilano, ed ecco cinquantamila milanesi e dell’hinterland agglomerarsi  in centro per la marcia festosa, famiglie coi bambini lieti,  ciascuno con il suo numero appuntato sul petto dalla “giuria, a bloccare il traffico per ore  per la camminata di salute in comune.

Ma se  si pone uno scopo serio  – che so, manifestare contro gli aumenti delle tasse, la disoccupazione crescente, l’invasione delle etnie feroci – allora non si riesce a mettere insieme venti italiani.  Sulla questione seria e grave,ciascuno ha la sua  precisa opinione distinta da quella degli altri, il  suo proprio programma politico; ciascuno ha i suoi sospetti sugli organizzatori della manifestazione;  tutti si rifiutano di “fare il gioco di..”.

Giorni fa un giovane lettore mi ha chiamato. Era preoccupato, mi ha detto, per  tutto ciò che sta succedendo (tutto: dall’economia in precipizio  alla Chiesa in crisi terminale), e voleva sapere da me cosa ne  pensavo. Ne penso quello che scrivo ogni giorno, gli ho risposto. Sì, ma lui voleva sapere se quel che avviene,  era ciò che René Guénon aveva  preconizzato come caratteri dei Tempi Ultimi.

Insomma il giovane lettore voleva una conversazione “colta”.  L’ho trattato male, confesso.  Poi mi sono pentito e gli ho mandato un messaggio in cui gli ho detto: mi scusi per l’irritazione che ho mostrato, è  che i discorsi oziosi non servono più. E’ già molto,  molto tardi. Adesso bisogna pregare molto (“Gesù pensaci tu” di don Dolindo Ruotolo, e il Rosario), ma anche frequentare corsi di autodifesa, karate , ju jitsu, pugilato.  Sì, perché  le nostra madri vengono pestate ogni giorno dai negri che abbiamo accolto, a centinaia di migliaia, in età militare; le sorelle e le figlie subiscono tentativi quotidiani di stupro, sui treni e persino sui tram;  e bisognerà pur cominciare ad essere capaci di difenderle.

Una ragazzina è stata molestata a minacciata con una mannaia su un tram a Milano

https://www.agi.it/cronaca/molestata_minacciata_mannaia_tram_milano-6264791/news/2019-09-29/

(Quando succederà sotto i vostri occhi, sarete in grado di difenderla?)

PERSINO GLI OLANDESI CONTRO LA UE – E GLI ITALIANI…

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

2 pensieri riguardo “A questo punto è chiaro”

Rispondi a redattorecapo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: