Il Sud

Come già visto, questo è il governo più esclusivamente  fatto di meridionali.   Lo dico senza   malanimo – malanimo di cui mi accusano i lettori del Sud  – ma questo   significa che è fatto di persone che hanno dell’economia una idea arretratissima,  paleo-assistenziale, da analfabeti; che conoscono  solo “imprenditori” come il papà di Di Maio o Di Battista,  povere persone   che hanno qualche   macchina di movimento terra e non sperano altro che  strappare qualche sub-appalto  in un programma di spesa pubblica per rifacimento di  manti stradali.  E  il peggio, è che non sanno né vogliono sapere che al Nord esistono altre industrie, avanzate, imprenditori   d’eccellenza sui mercati internazionali; hanno proprio una chiusura mentale.  Si  è visto dall’ indifferenza-estraneità con cui hanno trattato le provincie del Nord travolte dl Covid-19.

400 miliardi!

Del resto,  la meridionalità deteriore  il governo   l’ha già dimostrata nei suoi atti:   facendo –  in ritardo criminale  – stanziamenti a  pioggia e senza  visione strategica, puntando  a dare assegni di sussistenza e nemmeno riuscendoci,   incapaci – o non volenti per malevolenza  –  di dare quello di cui i lavoratori hanno diritto, la cassa integrazione.   E tutto ciò, mentre   per settimane e  mesi  Conte favoleggiava di “400 miliardi”   che ci sarebbero arrivati da “l’Europa”: frase che rivela, ancor più che l’attitudine (accertata) alla menzogna,  quella all’autoillusione e all’irrealtà  di gente per cui “400 miliardi”  e “57 per spesa sanitaria” non hanno un significato vero e preciso, ma   appartengono al mondo dei sogni  meridionali   tante volta mostrato da Totò, la ricchezza come una immensa gamella di spaghetti,  su cui saltare,  da cui prendere a manciate, il sogno di calmare la fame atavica senza limiti.  400  miliardi!  A fondo perduto!

Come ho imparato ad amare il MES e a non preoccuparmi

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

1 commento su “Il Sud”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: