La guerra nascosta

Che l’esercito americano abbia inviato convogli armati in Siria dall’Iraq è confermato anche d WSWJ “Ciò sembra costituire una significativa escalation dell’intervento militare statunitense in questo paese dilaniato dalla guerra. Secondo i testimoni oculari, il convoglio comprende carri armati, veicoli blindati, autocisterne e camion che trasportano armi e attrezzature logistiche”.

Questo rafforzamento delle forze statunitensi a est dell’Eufrate viene attribuito da WSWS alla fatto che – come è stato rivelato “Washington ha messo insieme un accordo con una nuova compagnia petrolifera americana, Delta Crescent Energy LLC, che ha firmato il contratto con le cosiddette “forze democratiche siriane”, ossia le milizia in appalto di Washington in Siria, composte principalmente dalle milizie curde siriane YPG.

Infatti “tra le attrezzature trasportate dal convoglio delle forze armate statunitensi, si ritiene che ci siano componenti per due raffinerie modulari per aiutare l’azienda a sviluppare e commercializzare il petrolio siriano.“Tale accordo costituisce un crimine di guerra ai sensi delle Convenzioni di Ginevra, che proibiscono lo sfruttamento delle risorse naturali di un paese occupato a beneficio dell’occupante. Nel caso dell’occupazione americana della Siria, ciò costituisce un atto ancora più palese di pirateria internazionale perché la presenza militare statunitense nel paese non è stata autorizzata né dal governo siriano né dalle Nazioni Unite”.

Perché in Siria i russi diventano nervosi

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

1 commento su “La guerra nascosta”

  1. BEIRUT, LIBANO (15:30) – L’esercito russo è stato filmato martedì mentre inseguiva veicoli militari statunitensi che attraversavano la campagna di Al-Hasakah nel nord-est della Siria.

    Secondo i rapporti sul campo dalla Siria nord-orientale, veicoli dell’esercito russo, insieme a uno dei loro elicotteri, sono stati visti inseguire veicoli militari statunitensi vicino alla città di confine di Al-Malikiyah, nella parte orientale di Al-Hasakah.
    Mercoledì sono stati rilasciati almeno due video dell’incidente, che mostrano entrambi l’esercito russo che tenta di intercettare i veicoli militari statunitensi nella campagna di Al-Hasakah.
    https://www.controinformazione.info/lesercito-russo-insegue-lesercito-americano-nel-nord-est-della-siria/

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: