Terapia domiciliare

quindi ci state dicendo che i governi “stanno ammazzando consapevolmente decine di migliaia di persone” allo scopo di creare l’emergenza pandemica deliberatamente, per consentire – in conclusione – alle lobbies farmaceutiche di realizzare profitti smodati vendendo vaccini ancora in fase sperimentale, vaccini che altrimenti avrebbero richiesto ancora anni prima di venire immessi sul mercato e che probabilmente non sarebbero stati neppure necessari dato che esistono già cure ordinarie e domestiche che riducono efficacemente il numero dei casi gravi da ospedalizzare?? Perché questo si evince dal combinato disposto dei vostri commenti, Gianluca e Pierpaolo, e cioè che abbiamo gli ospedali al collasso a causa di un “errore di valutazione” reiterato con cieca ostinazione ed anche malafede da una classe dirigente e politica asservita al potere economico delle industrie farmaceutiche e dello scientismo fanatico!

Canale Telegram creato dall’avv. Erich Grimaldi per il Comitato Cura Domiciliare Covid e relativo gruppo Facebook

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

2 pensieri riguardo “Terapia domiciliare”

  1. «È dimostrato che ormai Sars Cov 2 è presente nella popolazione tutto l’anno. I portatori sani sono milioni di italiani. Per cui assistiamo a brevi ondate epidemiche a scadenza di mesi le une dalle altre, come è normale che avvenga.
    «In questa situazione, a non essere normale è una cosa che si impara al primo anno di specializzazione. Ovvero, non si vaccina mai durante una epidemia. Perché il virus reagirà mutando».
    Pietro Luigi Garavelli, primario della Div. Malattie Infettive dell’Ospedale di Novara.

    "Mi piace"

  2. Andare a casa di un mutuato non è la stessa cosa che fare il medico stregone via cavo. Tanto per cominciare andare significa fare una visita accurata, capire se ci sono problemi respiratori e quanto sono seri, valutare lo stato generale del paziente, prescrivere i farmaci giusti…”

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: