Diagnosi truccate

Che le morti attribuite al Covid non lo fossero era chiaro, ma adesso c’è un trucco nuovo:

In pratica si è creato un assurdo sistema di diagnosi a doppio livello che produce il seguente effetto:

Se la persona 1  non è stata vaccinata. e risultata positiva per Covid utilizzando un test Pcr a 40 cicli, dunque privo di senso come dicono l’Oms e persino il dottor Fauci, pur non presentando sintomi di alcun genere, è ufficialmente un “caso covid”.

Se la persona 2 è stata vaccinata, risulta positiva a 28 cicli e ha chiari sintomi di malessere compresa la febbre alta non è un caso covid.

Non ci sarebbe bisogno di aggiungere altro per illustrare l’assurdità di tutto questo e di una malattia che compare o scompare a seconda di come la si misuri. Però si può aggiungere un esempio ancora più allucinante: se una persona vaccinata  risulta positiva con un test che va oltre i 28 cicli, magari solo 29, viene ospedalizzata e muore non è  un caso covid. Insomma se non lo avete capito i vaccini funzionano solo grazie ai bari incistanti nelle burocrazie sanitarie.

https://ilsimplicissimus2.com/2021/05/21/trucco-per-salvare-la-faccia-ai-vaccini

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

2 pensieri riguardo “Diagnosi truccate”

  1. "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: