Cile

Oltre l’aumento di casi nel Regno Unito, dove sono praticamente tutti vaccinati, merita attenzione la situazione cilena.In Cile quasi il 60% della popolazione ha ricevuto il vaccino e circa il 50% è coperto anche dal richiamo.Risultato dopo tre mesi di campagna vaccinale: sono nel pieno della seconda ondata con record di contagi e decessi.Quindi, per ribadire quanto dovrebbe essere scontato:1) il virus conferma anche d’altra parte del mondo e in ogni emisfero la sua stagionalità;2) i vaccini non eviteranno i contagi né i decessi.Nel frattempo in Italia, con uno studio autorevole sull’uso tempestivo dei comuni antinfiammatori usati per l’influenza che conferma una riduzione del 70% della mortalità, il ministero continua a osteggiare le terapie domiciliari.

Gianluca Baldini

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

1 commento su “Cile”

Rispondi a redattorecapo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: