Scelte obbligate

In particolare l’associazione degli avvocati intende colpire è il “divieto di cura” ovvero il tentativo da parte dell’Oms e dei suoi rappresentanti, di vietare l’uso di alcune sostanze  come ivermectina e idrossiclorochina  mentre la loro efficacia è testimoniata da decine di studi scientifici, da pareri di medici prestigiosi  come il professor McCullough e dall’esperienza sul campo di migliaia di medici indiani oltre che di altri Paesi.  Insomma il tentativo di escludere i trattamenti precoci per dare spazio esclusivamente ai vaccini.

estratto da https://ilsimplicissimus2.com/2021/07/13/avvocati-indiani-oms152988/

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: