No vax

Le lesioni vascolari mediate dal complemento, che si verificano in più punti del corpo, hanno effetti potenzialmente devastanti non solo sulla salute della persona vaccinata, ma anche sulla gravidanza e sulla fertilità.  È anche probabile che il complemento esalti ulteriormente le anomalie della coagulazione. Le molecole proteiche Spike, note per essere rilasciate nel flusso sanguigno poco dopo la vaccinazione, si legano alle piastrine. Li contrassegni come bersagli per il legame anticorpale. Si prevede che il successivo attacco da parte del complemento determini la distruzione delle piastrine, che può culminare in una porpora trombocitopenica immunitaria. Questo è stato osservato anche clinicamente dopo la vaccinazione.

Conclusione

Non c’è dubbio che le vaccinazioni ripetute come sopra descritte comportano rischi gravi e senza precedenti. Mentre i funzionari governativi, le agenzie e i produttori di vaccini rimangono all’oscuro delle implicazioni mediche di questi risultati, qualsiasi medico con questa conoscenza non può somministrare una vaccinazione COVID-19 ripetuta al meglio delle proprie conoscenze o convinzioni.

In nessun caso è accettabile per un medico danneggiare consapevolmente un paziente.

https://ilsimplicissimus2.com/2021/08/12/piu-dosi-piu-pericoli-154034

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: