Contrappasso

Alla volte la legge del contrappasso funziona: un noto cardiologo canadese di 52 anni, Sohrab Lutchmedial di origine indiana, il 10 luglio scorso  aveva preso pubblicamente posizione contro gli “egoisti” che rifiutavano la vaccinazione e in maniera molto sgradevole come del resto è tipico delle persone mediocri: in un twitter aveva scritto “Per coloro che non si vaccineranno per motivi egoistici,  non piangerò al loro funerale”. Due mesi dopo, il 25 settembre, quando si preparava alla terza dose ha scritto che  i vaccini mRna sui dodicenni erano “innegabilmente sicuri”, non si sa bene su quali basi di conoscenza, visto che lo studio clinico peraltro di Pfizer durato appena due mesi, dimostra quanto meno l’inutilità del vaccino sui più giovani.  Poi è arrivato il fatale 24 ottobre  e il dottor Lutchmedial è corso a farsi la terza dose. Due settimane dopo, l’ 8 novembre, è morto improvvisamente nel sonno. Ovviamente tutti i suoi amici e conoscenti  che si può presumere avessero le stesse idee del defunto sono sconcertati e attoniti: difficilmente un cardiologo di 52 anni potrebbe morire per una crisi cardiaca del tutto inaspettata, veramente arduo sostenere che il vaccino non c’entra nulla.

leggi tutto su https://ilsimplicissimus2.com/2021/11/13/muore-dopo-il-vaccino-il-cardiologo-che-offendeva-i-non-vaccinati/

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: