Ultimi dati

Sono stato incerto se pubblicare o meno gli ultimi dati dell’Eudravigilance ai decessi e alle reazione avverse provocati dai vaccini in Europa: la nota riluttanza, forse non gratuita, di molti medici a segnalare questi eventi così spiacevoli per le tesi vaccinali rende le cifre molto inferiori al reale. Del resto però proprio questa circostanza di generale spergiuro della professione, garantisce che i casi riportati sono proprio quelli per i quali non si poteva fare a meno di evitare la segnalazione e dunque certamente riconducibili al vaccino Così visto che al 13 novembre si sono superati i 30 mila morti forse è il caso di dare una completa informazione di servizio che può essere utile a molti, visto che la verità la sapremo fra 55 anni, tanto quanto deve passare perché la Fda pubblichi la documentazione sull’approvazione di emergenza dei vaccini.

Io invece non lo sono nel riportarli visto che , dall’altra parte, c’è aria di pogrom nei confronti dei NON vaccinati…

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: