Il peccato originale

Del resto questo è stato al tempo stesso il peccato originale della pandemia e il segreto del suo successo, ovvero l’inganno diagnostico. Tutto è nato con il protocollo di test della Pcr per COVID-19 basato su un articolo del virologo tedesco  Christian Drosten,  sottoposto a revisione paritaria e pubblicato in soli due giorni su una rivista nel cui comitato editoriale siede l,o stesso Drosten. Il metodo è stato creato “ senza avere a disposizione materiale virale ”, utilizzando invece una sequenza genetica pubblicata online dai ricercatori cinesi. Più scienza di così si  muore.

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

1 commento su “Il peccato originale”

  1. Quello che i ricercatori hanno scoperto è che la proteina spike blocca la produzione degli enzimi necessari alla riparazione del DNA danneggiato, cosa che, a sua volta, impedisce la “proliferazione” delle cellule B e T necessarie per combattere le infezioni.
    Domanda – Può spiegarlo in parole povere?
    Risposta – Certo. Significa che il vaccino manda in cortocircuito il sistema immunitario e questo apre la strada alle infezioni, alle malattie e ad una morte precoce. Forse lei pensa di poter avere una vita lunga e felice con un sistema immunitario disfunzionale, ma si sbaglia. Il sistema immunitario è lo scudo che ci protegge da tutti i tipi di virus, batteri e infezioni potenzialmente letali. Non è solo la prima linea di difesa, è l’unica linea di difesa. Senza la protezione completa delle cellule B e T per combattere gli intrusi, le prospettive di sopravvivenza sono minime.
    https://www.ariannaeditrice.it/articoli/il-piano-per-distruggere-il-sistema-immunitario-con-un-agente-patogeno-sintetizzato-in-laboratorio

    "Mi piace"

Rispondi a redattorecapo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: