Di vaccino si muore

Adesso una nuova ricerca  basata sull’analisi  del database europeo pubblicamente accessibile “European Database of Suspected Adverse Drug Reaction” mostra che la stragrande maggioranza dei decessi e delle reazioni ha un preciso collegamento temporale con la vaccinazione. Ad oggi, nessun dato comparabile è stato pubblicato, analizzato o riportato dalle autorità sanitarie competenti e per una buona ragione visto che è una bomba come si può vedere benissimo dai due diagrammi qui sotto: 

Il quadro generale è quindi molto chiaro: gli effetti collaterali più gravi si verificano nei primi 4 giorni dopo la somministrazione, i decessi e gli aborti spontanei anche nei primi 2 giorni. Ciò sottolinea la tossicità acuta dei vaccini somministrati e non può essere ridotta a una morbilità di fondo prevista rispetto a una popolazione non vaccinata in un periodo di osservazione di 14 o 30 giorni dopo la vaccinazione, come si cerca di fare, perché in quest’ultimo caso, gli eventi dovrebbero verificarsi equamente distribuiti nel periodo di osservazione. Il rapporto descrive anche le relazioni causali tra arresto cardiaco e morte improvvisa, trombosi, infarto, ictus, fibrillazione atriale, emorragia e paralisi facciale.

leggi tutto su https://ilsimplicissimus2.com/2022/01/25/di-vaccino-si-muore-arriva-la-prova-statistica/

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

1 commento su “Di vaccino si muore”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: