Raggiunta la parità

4) Dopo le iniezioni, la maggior parte o tutti gli studenti atleti vaccinati hanno parlato di una o più delle seguenti reazioni dopo la vaccinazione:

  1. dolore al petto;
  2. vertigini;
  3. eccessiva sensibilità alla luce: 
  4. sentirsi in procinto di svenire;
  5. fiato corto.

Il risultato complessivo è che adesso gli atleti maschi vaccinati hanno prestazioni inferiori a quelle delle femmine non vaccinate.

La ragione per cui questo avviene è che l’attività sportiva di tipo agonistico porta una circolazione più robusta durante lo sforzo e a un aumento della richiesta metabolica, mentre l’azione della proteina spike sui recettori ACE-2 nell’endotelio vascolare provoca vasocostrizione. Ciò può significare che l’apporto di ossigeno e flusso sanguigno da parte del corpo è ostacolato quando invece è più necessario. Secondo le ricerche condotto sinora le proteine ​​​​spike sporgono dalla superficie endoteliale e sono ancorate ai recettori ACE-2 e si  pensa che influenzino il flusso sanguigno creando un flusso turbolento anziché laminare.

Autore: bondeno

redazione bondeno.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: