Si cambia emergenza

E difatti in felice coincidenza con la “riforma”, è stato pubblicato Pitesai, il Piano che individua le aree idonee alla prospezione e all’estrazione di idrocarburi su terra e offshore, al fine di dare il via libera agli iter congelati con la moratoria imposta nel 2019, salutato con entusiasmo dalle Regioni a cominciare dall’Emilia Romagna che aveva già chiesto che venissero concesse ragionevoli revisioni dei procedimenti autorizzativi, e “approvato” dai petrolieri che garantiscono il loro contributo nell’interesse del Paese.

Il primo passo è stato cambiare la costituzione introducendo un nuovo articolo e puntualmente in Emilia sono riprese le scosse di terremoto…

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: