Progresso

Ormai da un’immagine di Progresso in veste futurista, caratterizzata da movimento, spirito di iniziativa, dinamismo, dissacrazione dei miti e abbattimento di totem stantii, siamo passati repentinamente al Progresso  in forma fascista, quello dell’asse delle superpotenze unite dalla  lotta all’orso russo ferino e incompatibile con lo sviluppo e la circolazione dello stile di vita occidentale, alle celebrazioni dello spirito patrio e del coraggio virile,  alla necessità fatale della guerra anche in vista di benefiche ricostruzioni, alla censura e alla persecuzione degli oppositori, alla supremazia di figure leader  dotate delle qualità dell’evoluzionismo scientista come le due quote rosa di Finlandia e Svezia, che rivelano la loro specificità di genere grazie alla ineluttabilità dell’ingresso delle loro nazioni nella Nato, alla competitività promossa a lotta fratricida.

Questo Progresso ha un nemico e un obiettivo, i popoli e la loro retrocessione allo stato di servi.

estratto da https://ilsimplicissimus2.com/2022/04/27/nazificazione-degli-scrivani-del-potere-162442/

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: