Lituania

In realtà la Lituania è il perfetto esempio di vetrina occidentale che si rivela un sordido bugigattolo non appena si vanno a vedere le cose da vicino: disoccupazione giovanile al 20 per cento nonostante il crollo dei salari, aspettativa di vita a 70 anni, 20,6 per cento della popolazione sotto il livello di povertà assoluto, esportazioni in picchiata rispetto all’import tanto che quest’anno il deficit commerciale ha raggiunto gli 825 milioni di dollari ad Aprile. Ma con un pil nominale in crescita a causa della diffusione di un terziario futile e senza alcun valore al di fuori del Paese, dunque nient’altro che un trucco, come spesso accade con il Pil. In aggiunta il massimo interscambio commerciale è con la Russia. Del resto tutti i governi post sovietici sono stati infiltrati e di fatto eletti grazie a meccanismi corruttivo mediatici ormai ben conosciuti ovunque. Insomma la situazione è drammatica, ma non seria: tanto che ora il ministro degli Esteri lituano Gabrielius Lansbergis. dice che la decisione di attuare un sorta di blocco ferroviario non dipende dal governo del Paese, ma fa parte dell’ultimo “pacchetto” di sanzioni europee.

leggi tutto https://ilsimplicissimus2.com/2022/06/21/quousque-tandem-lituania-abutere-patientia-russa

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

2 pensieri riguardo “Lituania”

Rispondi a redattorecapo Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: