Siamo alla fine

l’Europa ha perso l’energia russa e ora sta per perdere la tecnologia, la finanza e il mercato della Cina. Ma per così dire il lato militare della vicenda ucraina era quello secondario per Washington che dava per scontata la superiorità russa: il fronte principale era quello delle sanzioni, ma nel momento in cui queste sono fallite, non è rimasto che tentare di far proseguire un massacro inutile. Il fatto è che l’umiliazione sul piano economico di un occidente o meglio degli Usa che pensavano di poter essere onnipotente non potrò che seguire una sconfitta militare a meno di una esclalation nucleare che vede tuttavia gli Usa in forte svantaggio sulla Russia.

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: