Archeologia siriana

Le forze siriane scoprono una rete di tunnel appartenenti alla banda Takfirí dell’ISIS (Daesh in arabo), con armi di fabbricazione israeliana, nella Siria orientale.

L’ agenzia di stampa siriana ufficiale, SANA , ha riferito martedì la scoperta di una rete di tunnel contenenti armi e munizioni, alcune di fabbricazione israeliana, abbandonati dai terroristi di Daesh nella città di Al-Qurea, nella campagna orientale di Deir Ezzor .

L’esercito siriano e le sue forze alleate hanno scoperto, in molte operazioni, armi, medicine e cibo con francobolli che indicano la loro origine israeliana. È anche qualcosa di ampiamente noto che entrambi, gli Stati Uniti e Israele, forniscono supporto ai terroristi e ai ribelli presenti in Siria dall’inizio della crisi nel paese arabo nel 2011.

Tunnel terroristi
Deposito armi terroristi

A loro volta, i gruppi terroristici che operano in Siria riconoscono i loro legami con il regime di Tel Aviv e il sostegno ricevuto e persino affermano di non aver mai cercato scontri con Israele.

Fonti: Al Manar – Hispan Tv

Traduzione e sintesi: Luciano Lago

https://www.controinformazione.info/migliaia-di-soldati-siriani-si-schierano-a-est-delleufrate/

Autore: redattorecapo

associazione culturale Araba Fenice fondata a Bondeno (FE)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: